Regolatori Di Contropressione

Il design brevettato del nostro regolatore di contropressione utilizza un diaframma flessibile con orifizi multipli, per mantenere una compensazione 1:1 incredibilmente sensibile tra la pressione alla porta d’ingresso e la pressione di pilotaggio di riferimento.

Il risultato è un regolatore molto performante che lavora con intervalli di portata incredibilmente ampi, solitamente con un grado di sensibilità fino all’1% per la maggior parte degli utilizzi con i gas.

Vantaggi Principali dei Regolatori di Contropressione Equilibar

Alta Precisione

La pressione in ingresso eguaglia la pressione di riferimento all’interno di un intervallo di portata dell’1-2% – migliore dello 0.5% nella maggior parte delle applicazioni di ricerca. Utilizzato frequentemente nei banchi di prova industriali per liquidi e gas. Vedere le curve di rendimento.

Compatibilità Con Sostanze Chimiche Aggressive

Le nostre numerose opzioni per i materiali includono strutture in PTFE al 100%, così come in Hastelloy C276 e SS316L. I nostri prodotti possono essere resi virtualmente compatibili con qualsiasi sostanza chimica aggressiva conosciuta. Dettagli sulla compatibilità chimica.

Alta Pressione

Il nostro regolatore di contropressione supporta una pressione massima fino a 690 Bar. Possibilmente più alta per applicazioni personalizzate. Scopri i dettagli sui nostri regolatori della Serie Ricerca.

Basso Volume Morto

La nostra opzione per il raccordo dei tubi da 1/16″ (DN4) prevede un volume morto totale di 0,2 ml nel nostro regolatore di contropressione. Utile per Cromatografia Liquida ad Alte Prestazioni e servizi d’analisi dei gas che richiedono un basso volume morto.

Ampio Intervallo di Portata

La nostra tecnologia unica consente precisione per un intervallo di portata di 1000:1 nella maggior parte delle applicazioni. Fino a 10000:1 in molte applicazioni di ricerca.

Flusso Bifase

Il nostro design unico consente ai liquidi e ai gas di scorrere assieme, mantenendo al contempo un’incredibile stabilità di pressione in ingresso. Il nostro design a orifizi multipli è ideale per minimizzare le differenze di pressione nel flusso bifase.

Temperatura Elevata

I nostri diaframmi inossidabili possono essere utilizzati fino a 300C in molte applicazioni. Disponiamo inoltre di un regolatore beta per applicazioni fino a 450C. Utile nell’analisi petrolchimica dei gas e nella ricerca che impiega reagenti ad alta temperatura.

Flusso Estremamente Basso

Di gran lunga la portata più bassa disponibile, al di sotto del Coefficiente di Flusso 1E-8 (

Pressione Estremamente Bassa

Utilizzando delicati diaframmi, la nostra tecnologia garantisce precisione fino a un minimo di 125 Pascal. Vedere i dettagli dei nostri regolatori a bassa pressione.

Come Funziona

Regolatore di Contropressione Manuale o Elettronico

La Pressione di Pilotaggio È Impostata con un Regolatore di Pressione di Pilotaggio Manuale o Elettronico

Il Regolatore di Contropressione Equilibar® è un tipo unico di regolatore di pressione a cupola. Funziona come un transistor fluido, formando un unico equilibrio di forza su una membrana flessibile fra tre pressioni separate. La pressione del fluido in ingresso e la pressione dello sfiato a valle si trovano sul lato bagnato del diaframma, separate da orifizi. Il punto di regolazione della pressione di pilotaggio si trova sul lato non bagnato del diaframma.

La pressione più bassa in uscita cerca di mantenere il diaframma in posizione di tenuta stagna con l’orifizio. Tuttavia, un leggero eccesso tra la pressione fluida in entrata e la pressione di pilotaggio del punto di regolazione satura velocemente queste forze in gioco e solleva il diaframma dagli orifizi. Il risultato è una risposta ultra-rapida, che mantiene la pressione in entrata in equilibrio stabile con la pressione del punto di regolazione.

I regolatori di contropressione tradizionali utilizzano delle molle che si aprono gradualmente quando viene utilizzata eccessiva pressione per comprimere la molla. Questo cambiamento nella forza della molla al momento della compressione è una delle cause principali d’errore, o sovrappressione, nei design tradizionali. Il design unico a orifizi multipli consente a Equilibar di funzionare a intervalli di portata estremamente ampi, tipicamente 100 volte più ampi rispetto ai regolatori di contropressione tradizionali.

Per ulteriori informazioni, i seguenti link rimandano a pagine in Inglese.

Applicazioni Principali

Applicazioni della Contropressione nella Ricerca:

  • Ricerca di Catalizzatori / Controllo Pressione del Reagente – L’abilità di gestire fasi miste liquide e gassose elimina la necessità di un separatore per alta pressione.
  • Analisi del Petrolio – L’Equilibar regola accuratamente le micro e nano-portate.
  • Regolazione di CO2 supercritica – Il design del regolatore è diverso da quelli tradizionali, e consente di resistere al congelamento e all’intasamento.
  • Separazione membrana – L’Equilibar è senza attrito, quindi le pressioni differenziali possono essere mantenute saldamente.

Applicazioni Industriali della Contropressione:

    • Celle a Combustibile – L’Equilibar opera direttamente con gas di scarico caldi e bagnati.
    • Collaudo pompe di carburante – L’Equilibar mantiene la pressione al punto di regolazione anche al variare della portata del flusso nella pompa.
    • Smorzamento delle pulsazioni – L’interruttore pilota dell’aria di Equilibar agisce come un ammortizzatore ad aria per limitare i picchi di pulsazione e pressione.
    • Flussaggio cisterne – L’Equilibar opera accuratamente anche a pressioni del punto di regolazione molto basse.
    • Estrusione e Gonfiaggio Lumen – L’Equilibar ha un’alta risoluzione, quindi la pressione rimane stabile durante il passaggio del materiale.
    • Regolazione di pressione della pompa – Utilizzate un Equilibar per fornire una pressione della pompa elettronicamente variabile in uscita.
    • Protezione dei dischi di rottura – L’Equilibar può essere utilizzato per controllare accuratamente la pressione di processo, per impedire che picchi occasionali possano forare il disco di rottura di sicurezza.

Contattate Direttamente un Ingegnere Equilibar

Equilibar è lieta di ricevere le vostre richieste. Uno dei nostri ingegneri controllerà accuratamente e prontamente i dettagli della vostra applicazione, per specificare il regolatore Equilibar più adatto a soddisfare i vostri requisiti tecnici. Il nostro obiettivo è di fornirvi un feedback nello stesso giorno lavorativo, in modo da farvi avere una risposta già il mattino successivo. Vi preghiamo di scriverci all’indirizzo inquiry@equilibar.com o utilizzare il breve modulo sottostante.



Regolatori Di Contropressione e Valvole Regolazione Del Vuoto

Regolatori Di Contropressionee

Regolatori del Vuoto

Regolatori Di Bassa Pressione

Regolatori Di Contropressione

L’Equilibar Mantiene Accuratamente la Pressione all’Aumentare della Portata

 

 

 

Diagramma Di Flusso Del Regolatore Di Contropressione

L’Equilibar Mantiene Accuratamente la Pressione all’Aumentare della Portata

Equilibar News

Tony Tang gives presentation at ISA Symposium

Reflections on Singapore's ISA Analysis Division Symposium

In September Equilibar’s engineering manager, Tony Tang, traveled to Singapore to attend the ISA Analysis Division Symposium. The trip was a great opportunity to work with our partners at Practical Analyzer Solutions and to meet several key clients face to face for the first time. Singapore is known for its successful blending of diverse cultures Read More

Read More